Seleziona una pagina

Cosa blocca la tua vita?

Anche tu desideri migliorare la tua vita e vuoi creare qualcosa che renda più soddisfacente ogni tua giornata? Potrebbe essere qualcosa in ambito professionale oppure personale, non fa differenza. Il problema è che trovi blocchi e ostacoli ad ogni passo.

La vita cambia in continuazione. Le situazioni cambiano, e tu ti evolvi sempre, anche se non te ne rendi conto.

Il cambiamento è inevitabile e naturale. Il problema è farlo avvenire nella direzione desiderata.

Secondo alcune stime, l’80% dei buoni propositi dell’anno nuovo falliscono. E ad esempio quando si tratta di perdere peso, più del 95% delle persone a dieta riacquistano il peso perso in breve tempo.
Anche se vuoi sinceramente fare dei cambiamenti positivi nella tua vita, il successo può sfuggirti. Forse ti stai auto sabotando senza rendertene conto. Oppure salti alcuni passi essenziali che ti porterebbero al successo che desideri.

Quindi, cosa blocca la tua vita?

Ecco 3 tra i più comuni ostacoli che potrebbero bloccare il tuo cammino e impedirti un meritato successo.

Scopri quali sono, e come superarli, per procedere velocemente e agilmente verso la tua meta.

1. L’incertezza blocca la tua vita

Qualsiasi cambiamento, pure se desiderato, implica una certa dose di incertezza.
Anche quando cammini e fai un passo, c’è un momento in cui sei in equilibrio su una gamba sola. Lo stesso vale per qualsiasi cambiamento ed evoluzione nella tua vita.

Aggrapparsi a ciò che è familiare può dare un senso di sicurezza. Rimanere nella tua zona di comfort significa però rimanere fermi, non creare nulla, e non riuscire ad ottenere una vita più soddisfacente. È questo quello che vuoi?

Se l’incertezza blocca la tua vita, ecco qualche piccolo suggerimento per abbattere questo ostacolo con successo.
E se poi desideri approfondire l’argomento, ti rimando all’articolo: Vivere nell’incertezza

Lascia andare il giudizio

Smettila di classificare persone, eventi e te stesso. Ognuno è in una situazione unica e in una fase diversa del suo cammino.

Evita i confronti. Servono a poco e raramente corrispondono al vero, perché non hai mai tutti gli elementi del puzzle. Prova piuttosto ad aprire la tua mente ad altri punti di vista.

Chiarisci la tua visione

Quando sai cosa desideri realizzare, è più facile fare un piano d’azione concreto e realizzabile. Al contrario finché vaghi nella nebbia dell’incertezza su cosa esattamente vuoi dalla tua vita, sarà difficile fare passi in avanti.

Se in auto ti ritrovi ad un incrocio e non sai se devi andare a destra o sinistra cosa succede? Se non decidi velocemente, non vai da nessuna parte e blocchi pure il traffico! Per gli obiettivi personali o professionali della tua vita, succede la stessa cosa.

Rifletti sui tuoi obiettivi e scrivili. Metterli nero su bianco ti permette di riflettere e valutare meglio – soprattutto se prendi carta e penna alla vecchia maniera.

Per qualche suggerimento in più, ti consiglio di leggere anche: “Come uscire dalla confusione” e “Per la creare la vita che desideri servono visione e direzione”.

Concentrati sugli aspetti positivi

Quando affronti una sfida, guarda ai possibili ostacoli, ma concentrati soprattutto su cosa ne ricaverai.

Motivati pensando positivo. Ti conviene allenarti a vedere il bicchiere mezzo pieno. E anche se i risultati finali non sono quelli che avevi in mente, puoi sempre imparare qualcosa di prezioso che ti permette di fare meglio in futuro.

Inizia in piccolo

Anche la più grande impresa avviene passo dopo passo.

Inizia quindi con piccoli cambiamenti. Questo ti permette di aggiustare il tiro se occorre. E cosa ancora più importante, il successo in ogni piccolo passo, ti permette di aumentare la fiducia nelle tue capacità.

Allora, cosa blocca la tua vita? L’incertezza, o c’è pure dell’altro?

2. Le risorse mancanti che possono sbloccare la tua vita

Il secondo ostacolo che puoi trovare sul tuo cammino è un ostacolo più pratico.

Quando ti chiedi cosa blocca la tua vita, potresti renderti conto che se anche sai dove vuoi arrivare, non sai da cosa cominciare.
Forse ti mancano informazioni, competenze … Oppure si tratta semplicemente di sapersi organizzare.

Stabilisci le giuste priorità

Cercare di fare o cambiare troppe cose alla volta può essere una ricetta per il disastro.

Scegli di volta in volta la cosa che può avere più impatto per raggiungere ciò che desideri nella tua vita, e concentra lì i tuoi sforzi.

Organizzati

Puoi realizzare di più quando hai un sistema.

Elimina il disordine mentale e fisico. Inventa delle routine che ti faranno risparmiare tempo e denaro.

Fin qui si tratta di sapersi gestire in modo da essere più efficaci e più produttivi.

Ma non basta.

Cerca informazioni

Forse ti mancano conoscenze, informazioni o competenze per fare i cambiamenti che hai in mente.

Una volta che ne sei consapevole, e che sai cosa ti manca, può rimediare senza particolari traumi, magari con un corso online. Aggiornare o acquisire competenze può davvero spianare la strada verso ciò che desideri.

Trova supporto

Nessuno raggiunge ciò che desidera senza alcun supporto. Quando hai una rete di relazioni umane che ti sostengono, puoi essere forte e resistente.

Ti serve almeno un alleato per avere successo in ciò che desideri creare nella tua vita. Il luogo più normale in cui trovare sostegno è la famiglia o gli amici. Talvolta però è necessario cercare altrove, ad esempio tra le persone che hanno già fatto il cammino che desideri intraprendere.

Infine, cos’altro blocca la tua vita? Oltre a incertezza e risorse mancanti?

C’è un terzo ostacolo, che superato, può farti mettere il turbo ai cambiamenti che desideri apportare alla tua vita.

3. Le abitudini possono bloccare o sbloccare la tua vita

Le abitudini sono potenti e possono boicottarti oppure semplificare e velocizzare il tuo percorso.
Quando non esami le tue azioni, finisci per reagire automaticamente alle situazioni invece di scegliere le opzioni che ti danno più felicità e produttività.

Le abitudini sono tutte reazioni automatiche. Si tratta però di scegliere tu come educare il tuo pilota automatico in modo da sostenere il tuo percorso. Si tratta cioè di eliminare le cattive abitudini e di implementare abitudini positive!

Identifica i fattori scatenanti

Forse vuoi smettere di fumare, ma ti viene voglia di una sigaretta appena ti versi il caffè al mattino.

Scopri quali sono i fattori scatenanti che ti distraggono dalle tue intenzioni positive.

Sviluppa delle sostituzioni

Una volta che conosci le situazioni in cui è probabile che tu cada, crea delle risposte alternative. Tieni le mani occupate con qualche attività, e metti le sigarette in qualche posto scomodo da raggiungere.

Pratica la consapevolezza

La ricerca mostra che ci vuole tempo perché le nuove abitudini si consolidino. Inoltre, essere coerenti durante i primi giorni di inizio di una nuova pratica aumenta le possibilità di successo.

Ricordati che essere paziente e vigile ora, ti porterà molti benefici.
Implementare delle buone abitudini conviene sempre!

In conclusione: cosa blocca la tua vita?

Ci sono 3 tipi di ostacoli principali che possono bloccare la tua vita e impedirti di raggiungere gli obiettivi che ti prefiggi:

  • L’incertezza
  • Risorse mancanti
  • Abitudini inadatte

Una volta che hai capito cosa ti blocca e ti trattiene, puoi trovare delle strategie per raggiungere i tuoi obiettivi personali e professionali.

Su ciascuno di questi ostacoli puoi infatti fare molto.

Se desideri vivere una vita soddisfacente e realizzata, è importante saper abbracciare il cambiamento, e camminare con decisione verso ciò che desideri.
Che si tratti di un cambiamento professionale oppure personale, sei chiamato innanzitutto a crescere e cambiare tu.

Credi che ne valga la pena per realizzare ciò che hai in mente?

Pin It on Pinterest

Share This