Desideri davvero vivere la tua vita migliore e più autentica? Vuoi creare una vita felice per te e i tuoi cari?
Allora devi avere il coraggio di correre rischi!

Se continui a fare ciò che hai sempre fatto, e ciò che gli altri e la società si aspettano da te, continuerai a non ottenere ciò che desideri davvero per la tua vita.

Non è detto che devi fare sempre il contrario di ciò che è previsto. Si tratta piuttosto di essere consapevole di ciò che tu desideri davvero, e di avere il coraggio di lottare per i tuoi valori e ideali.

Non è facile correre rischi. È necessario avere piena consapevolezza che “il gioco vale la candela”.
Quindi chiediti: “è proprio necessario correre rischi per ottenere una vita realizzata?

Perché è necessario correre dei rischi per avere successo

Sì, correre rischi può essere spaventoso. Soprattutto perché non hai idea di come andrà a finire. E se tutto andasse male?
Ecco allora 4 motivi per cui vale la pena correre rischi per ottenere ciò che desideri per la tua vita.

1. Correre rischi apre le porte e nuove opportunità

Ogni volta che corri un rischio, apri le porte a nuove opportunità che non si presenterebbero senza rischi.

Se non corri mai un rischio, potresti non avere mai l’opportunità di fare cose straordinarie.

Potresti ad esempio voler lasciare il lavoro per avviare un’impresa, ma essere troppo spaventato per rinunciare a un reddito stabile. Tuttavia, se decidi di correre il rischio, avresti molte ore libere durante il giorno per cercare clienti e trovare opportunità che altrimenti, continuando nel tuo lavoro d’ufficio, ti perderesti.

2. Fa aumentare la fiducia in sé

Un aspetto importante per avere successo nell’ottenere la vita che desideri, è avere fiducia in te e nelle tue capacità.
La tua fiducia è un po’ carente? Bene, è proprio quando corri dei rischi, e agisci concretamente, che puoi acquisire maggiore fiducia.

Quando agisci, impari dai risultati che ottieni, inoltre le cose cambiano e si aprono nuove opportunità.
Quindi anche se potresti non atterrare sempre in piedi quando rischi, imparerai molto su di te e acquisirai più fiducia nelle tue capacità.

3. Correre rischi permette di crescere e imparare

Quando corri dei rischi non hai mai la garanzia di come andrà a finire. Puoi fallire.
Il fallimento però fa parte del percorso e ti permette di imparare e crescere.

Imparare dai fallimenti ti aiuterà a diventare la migliore versione di te e ad acquisire maggiore saggezza e quindi a prendere decisioni migliori in futuro.
Inoltre, ora sai come non avere successo.

4. Giocare sul sicuro è come non fare nulla

Se non fai nemmeno il primo passo, non otterrai nulla.
Se ti limiti a sognare sul divano, non otterrai nulla.
E se hai troppa paura di correre rischi, non otterrai nulla.

“Meglio un salto nel buio che restare fermi nel nulla” Silvia Campagnolo

Decidi subito di uscire dalla tua zona di comfort, di correre un rischio e muoverti verso quell’obiettivo che hai sempre desiderato.

Correre rischi è ciò che ti fa ottenere ciò che desideri

Correre rischi è essenziale per progredire, crescere, per diventare la migliore versione di sé, cioè per essere vivi.

“Chi non rischia nulla non fa nulla, non ha nulla e non è nulla. Può evitare le sofferenze e l’angoscia, ma non può imparare, sentire, cambiare, crescere, progredire, vivere o amare. È uno schiavo, incatenato dalle sue certezze o dalle sue assuefazioni.” Leo Buscaglia

Ecco 3 suggerimenti per aiutarti a fare amicizia con il rischio e a vivere una vita più piena e soddisfacente.

1. Incrementa la positività

Nessuno ha mai ottenuto nulla di grande con una mentalità negativa. È facile infatti trovare ragioni per non fare qualcosa; e ci sarà sempre una scusa valida.

Sta a te scegliere di vedere il positivo, altrimenti non avrai mai il coraggio di correre rischi.

Scegli di incrementare i pensieri positivi.
Dare più spazio ai pensieri positivi conviene perché significa lasciare la strada aperta alle soluzioni, invece che ai problemi.

Corri il rischio di pensare positivamente. Concentrati sul successo e su ciò che vuoi veramente dalla vita. Trova alleati che ti incoraggeranno nel tuo cammino. Cerca modelli e mentori che ti aiuteranno e ti ispireranno.

2. Allontanati dalla paura

Tante persone vivono una vita meschina, perché hanno troppa paura di uscire dagli schemi e di correre rischi.
La paura infatti ci blocca nel nostro angolino e ci impedisce di vivere e di crescere.

“È un affare rischioso uscire dalla porta di casa.” J.R.R. Tolkien

Sta a te decidere di allontanarti dalla paura e dalle mille piccole preoccupazioni.

Assumersi dei rischi non significa essere sconsiderati, ma significa essere pronti a fare dei piccoli passi nel nuovo e nell’ignoto.

Non è sempre facile. Partendo però da una mentalità positiva ti sarà possibile. Prova con un primo passo, e poi un altro piccolo passo. In un attimo scoprirai di avere fatto amicizia con il rischio.

3. Esci dalla tua zona di comfort

Si chiama zona di comfort per un motivo. Lì dentro ci sentiamo protetti e al sicuro.
Ma può essere anche frustrante e molto limitante. E quante probabilità hai di raggiungere il tuo pieno potenziale se non esci mai dalla tua normale routine?

“Quando un uomo vuole qualcosa, deve essere consapevole di stare correndo un rischio. Ma è proprio questo a rendere la vita interessante.” Paulo Coelho

Dove si inseriscono nella tua vita i tuoi sogni e i desideri di una vita realizzata e felice?
Abbi coraggio, e fai un piccolo passo fuori dalla tua zona di comfort!

Correre rischi con consapevolezza

Correre rischi è essenziale se vuoi vivere davvero. Vivere una vita più piena e soddisfacente non deve però essere tutto o niente.
Non esiste un libro di regole su quanto e come correre rischi.

Dipende da ciò che desideri davvero per la tua vita e da ciò che conta davvero per te.

“C’è il rischio che non puoi permetterti di correre, e c’è il rischio che non puoi permetterti di non correre” – Peter Ferdinand Drucker

Potresti ad esempio scegliere di mantenere il tuo lavoro regolare ma dedicarti al paracadutismo, oppure potresti scegliere di rischiare il tutto per tutto per cambiare vita completamente e diventare un imprenditore.
Anche “solo” cambiare casa oppure convolare a nozze può essere il passo giusto per te.

Per scegliere il giusto rischio che può rendere la tua vita migliore devi essere consapevole dei tuoi valori, ideali, e bisogni, e agire sempre in linea con essi.

La tua vita ti sta stretta? Allora è il momento di correre rischi se vuoi vivere in pienezza.

Invitare un piccolo rischio nella tua vita può essere liberatorio, persino esaltante.
Tutto quello che devi fare è scegliere di fare il salto.

Pin It on Pinterest

Share This